Primarie PD, e se la colpa fosse degli elettori?

262

*Piccola avvertenza: prima di attaccare, leggere tutto l’articolo (che, fra l’altro, non è lungo).

 

Il simbolo del Partito Democratico
Il simbolo del Partito Democratico

Giuseppe Civati che resta nel PD nonostante tutto è l’emblema dell’errore di fondo del partito democratico. Perché l’emblema? Perché se un elettore vota un partito “a prescindere” ingoiando di tutto (riforme con un acerrimo nemico, un segretario che non è proprio di sinistra, alleanza con i democristiani etc… etc…), poi non deve lamentarsi se, per esempio, alcuni tentino di taroccare le Primarie (strumento nobile per un partito che si chiama democratico, tra l’altro). Tanto, lo sanno che verranno votati. E utilizzano qualsiasi strumento per salire al potere.

 

Si parla spesso di maturità dell’elettore. Ecco, un elettore maturo non è solo informato. Ma è una persona che vota senza preconcetti. Perché i primi colpevoli dell’impunità dei potenti in Italia sono proprio i votanti “a prescindere”.

Lascia un commento

-ADV-