Vuoi promuovere la tua azienda su Facebook? Ecco come fare

246

Hai deciso di aprire una Pagina Facebook per la tua attività commerciale e sei convinto che questo basterà a farti vendere di più? Mi dispiace dirtelo in maniera così diretta, ma ti sbagli di grosso.

Se hai deciso di aprire una Pagina per promuovere la tua azienda su Facebook sei sicuramente sulla strada giusta (clicca qui e capirai perché hai fatto bene). Questo social network, infatti, rappresenta per ogni azienda – e quindi anche per te – una grande opportunità per far conoscere la tua attività, i tuoi prodotti e le tue offerte. Ma non possiamo dimenticare che Facebook è principalmente una piattaforma a pagamento (ti ricorda qualcosa la frase “Se è gratis, il prodotto sei tu”) che nasconde, dietro all’album delle vacanze della tua migliore amica, un favoloso – si è l’aggettivo giusto – sistema di inserzioni a pagamento.

Se infatti utilizzi un profilo privato allora l’attivazione per te sarà gratuita; ma se invece vuoi ottenere risultati per la tua azienda allora non ti basteranno, mi dispiace dirtelo, contenuti belli ed accattivanti. Questo perché se sulla tua Pagina pubblichi solo post non a pagamento la tua visibilità sarà limitata ai soli fan o al massimo potrai beneficiare delle condivisioni dei tuoi amici. Poca roba, almeno che tu non sia Shakira e possa contare su 100 milioni di fan!

L’importanza delle campagne Ads per promuovere la tua azienda su Facebook

Ben diverso è invece il discorso relativo alle inserzioni pubblicitarie, le così dette Campagne Ads che ti permettono di promuovere la tua azienda, i tuoi prodotti e le tue iniziative ad un pubblico vastissimo, scegliendo:

  • quanto spendere;
  • che area geografica coprire;
  • che tipo di clienti raggiungere scegliendo per sesso, età ed interessi.

 

Dunque, rispondendo alla domanda del titolo, se vuoi promuovere la tua azienda su Facebook devi necessariamente investire in una Campagna Ads.

Ora, prendiamo ad esempio un negozio di abbigliamento: potremo scegliere il pubblico delle nostre inserzioni su Facebook puntando magari su utenti giovani e residenti in un raggio di 20 chilometri dal nostro negozio. Allo stesso modo, se in negozio è arrivato l’ultimo modello di smartphone e vogliamo promuovere un’offerta, potremo scegliere di raggiungere solo gli appassionati di tecnologia.

Se sarai bravo a scegliere il target della tua inserzione riuscirai così a spendere meno e a mostrare la tua pubblicità solo a chi è realmente interessato.

 

Come promuovere la tua azienda su Facebook? Investi in una Campagna Ads

Pannello Gestione Inserzioni

Programmare una Campagna Ads non è facile. Per poter lanciare un’inserzione su Facebook (nella foto il pannello iniziale di Gestione Inserzioni) dovrai impostare:

  • obiettivo;
  • target;
  • posizionamento;
  • spesa;
  • contenuto creativo;
  • call to action.

 

Una volta lanciata, la campagna andrà poi monitorata in modo da poter intervenire qualora i risultati non dovessero arrivare. Il successo della tua inserzione dipenderà da diversi fattori, come ad esempio programmazione, scelta del target e qualità del contenuto.

Per questo ti dicevo che programmare una campagna Ads non è facile, ed il consiglio che ti dò è quello di affidarti ad un professionista che sappia investire bene i tuoi soldi e gestire la tua inserzione. Inoltre, chi offre questi servizi è sicuramente aggiornato su tutte le novità riguardanti le Campagne Ads: come lavorare con Facebook, quali sono gli strumenti più adatti e quali le regole della pubblicità sui social network.

La nostra agenzia già da tempo segue i propri clienti con inserzioni di Facebook Advertising. Pensa che solo negli ultimi 12 mesi abbiamo programmato e seguito più di 100 campagne Ads. Ed ogni volta l’investimento è stato ripagato dai risultati.

Scarica l’infografica con i nostri servizi

Un esempio? Per un cliente, con un investimento minimo di 20 euro abbiamo raggiunto in un solo giorno ben 10.000 utenti Facebook (10.586 per la precisione) all’interno di un target geograficamente molto ristretto. Questo ha garantito all’attività commerciale una grandissima visibilità, raggiunta in pochissimo tempo e con una spesa minima. Prova infatti ad immaginare quanto sarebbe costato il solo affitto di un’installazione, ad esempio un cartellone pubblicitario su di una strada molto trafficata, per raggiungere 10 mila automobilisti distratti.

Inoltre, a differenza del cartellone pubblicitario, Facebook ci permette di raggiungere solo clienti realmente interessati. E, cosa ancora più importante, grazie ai report di Gestione inserzioni saprai realmente quante persone hai raggiunto, quanti clienti hanno interagito con il tuo post e quanti utenti hanno poi visitato il tuo sito.

Per questi motivi che ti ho elencato, le inserzioni Ads rappresentano l’unico modo per promuovere la tua azienda su Facebook.

 

Promuovere la tua azienda su Facebook: conclusioni e qualche consiglio

Ricapitoliamo. Utilizzando lo strumento delle inserzioni su Facebook:

  • potrai raggiungere un numero di utenti superiore a quello della tua fanbase;
  • potrai scegliere quanto spendere;
  • potrai scegliere il tuo pubblico in base a parametri come l’età, il sesso, il luogo di residenza, e gli interessi;
  • potrai in ogni momento modificare l’immagine o il video;
  • avrai un riscontro certo di quante persone hanno visualizzato il tuo messaggio.

 

Se vuoi davvero sfruttare al massimo le potenzialità di un mercato come Facebook (pensa che solo in Campania ci sono 3.400.000 utenti – dati Arcadia) allora devi puntare sulle inserzioni a pagamento.

Contattami per avere maggiori informazioni, o chiama in agenzia per un incontro.

 

Ti ho convinto ad aprire una Pagina Facebook per la tua azienda? Clicca qui per scoprire come fare.

Lascia un commento

-ADV-