Quarto, Renzi difende la Capuozzo: il “casino” lo fanno i suoi adepti

584

C’è una voce stranamente fuori dal coro per quanto riguarda la vicenda di Quarto e del sindaco (ex?) M5S Rosa Capuozzo. “Stranamente” perché viene dal PD. Anzi, dal Segretario del PD. Chi si aspettava un Renzi all’attacco, infatti, è rimasto deluso. Anzi, ha sostenuto che “bisogna evitare strumentalizzazioni“.

Movimento Cinque Stelle e Partito Democratico
Movimento Cinque Stelle e Partito Democratico

Perché? Perché non ci è andato giù pesante? Semplice: a fare il lavoro “sporco” ci hanno già pensato i suoi adepti. Militanti del PD, simpatizzanti dem, coloro che difendono Renzi sempre e comunque. Loro fanno casino, lui mitiga le acque facendo la figura dello statista. Di quello comprensivo. Ed il gioco sembra riuscito.

Certo, ci sarebbero da dire un sacco di cose (ad esempio che sulla questione morale il PD ha molto – eufemismo – da farsi perdonare ma coloro che attaccano la Capuozzo ora stanno – chissà perché – zitti), ma un fatto è certo: i soldati sono mandati a combattere mentre il generale può mostrare l’aspetto da statista.

Lascia un commento